Clients / Venice Simplon Orient Expre
Skills Used / edificio per servizi tecnici e uffici VSOE | 2008 | Marghera (VE)

Premio di Architettura Città di Venezia, 2014, opera segnalata.

La funzione e il sito a disposizione hanno determinato le scelte formali e compositive. L’edificio adeguandosi alla geometria del lotto ne esalta la natura a conformazione longitudinale irregolare presentando una planimetria spezzata e variabile nella larghezza. Il fabbricato con prevalente sviluppo lineare nella direzione est-ovest presenta i prospetti principali a Nord e Sud. Il versante Ovest si connota per un profilo di pianta curvilineo e discontinuo. Nei lineamenti dell’alzato il fabbricato presenta un profilo irregolare, giocato sull’alternanza di pieni e vuoti per creare una skyline variabile e asimmetrica. Tutti i prospetti sono rivestiti in lastre metalliche color silver disposte ad andamento verticale. La superficie esterna dell’edificio nel fronte Sud, è realizzata col sistema muro di Trombe, consentendo l’ottimizzazione dell’esposizione e il risparmio di raffrescamento d’estate e riscaldamento d’inverno. Il progetto, esaltando la natura industriale delle sue funzioni, non tenta relazioni col contesto dell’abitato sul versante sud, in quanto privo di elementi caratterizzanti o di pregio; il versante nord si allinea al linguaggio “duro” dell’area ferroviaria. La forma di insieme che si addolcisce nel terminale della copertura sul lato Sud verso la strada e nelle terrazze curve, parla di un oggetto particolare rispetto al contesto:     un sommergibile emerso tra i binari.